L’oriezzonte politico del nuovo governo è coperto da nuvole. Si vedono provvedimenti discutibili che distraggono l’opinione pubblica e non si vede nessuna svolta decisiva sul piano economico finanziario. L’Italia sta morendo ed occorre provvedere immediatamente:

A- Eliminare le privatizzazioni
B- Eliminare le delocalizzazioni
C- Nazionalizzare le fonti di produzione della ricchezza nazionale
D- Istituire almeno una banca pubblica
E- Tutelare l’ambiente
Salvare il territorio è indispensabile per la vita del popolo sovrano. L’era della globalizzazione è finita: lo dimostrano i dazi alle importazioni imposti da Tramp e dalla Cina e la rinnovata corsa agli armamenti anche in Europa. Il momento è decisivo e il governo non può girare il volto dall’altra parte.
Paolo Maddalena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.